Home Novità Comunicati stampa
PromoMadonie - Comunicati Stampa
Scritto da Jhonny Lagrua    Venerdì 25 Luglio 2014 11:14    PDF Stampa E-mail

L'Associazione Culturale Promomadonie di Castelbuono in collaborazione con gli infioratori castelbuonesi ha realizzato un bozzetto floreale in Omaggio a Sant'Anna Patrona di Castelbuono.
Il bozzetto sarà visibile fino al 27 luglio 2014 in Via Sant'Anna.

 

 
Scritto da Jhonny Lagrua    Martedì 17 Giugno 2014 08:28    PDF Stampa E-mail

7^ INFIORATA CASTELBUONESE 2014 Grande qualità e grandi numeri

La VII Infiorata Città di Castelbuono anche quest’anno ha colto nel segno, con un programma ricco di eventi durante un weekend caratterizzato da  temperature estive.

Come da tradizione si è svolta lungo la centralissima via Sant’Anna, inserita nel magnifico contesto medievale del centro storico di Castelbuono nel cuore del Parco delle Madonie, dal 6 all’8 giugno e si è potuta visitare fino all’11 giugno, considerata la notevole affluenza di visitatori e le numerose richieste degli operatori turistici del comprensorio, riaffermandosi ancora una volta come evento di grande richiamo turistico della Sicilia.

Il tema, molto impegnativo, della settima edizione dell’Infiorata è stato “Quadri d’Autore” dedicata al noto naturalista castelbuonese “Francesco Minà Palumbo” di cui quest’anno ricorre il bicentenario della nascita.

Per il settimo anno consecutivo l’Associazione Culturale Promomadonie-Sicilia di Castelbuono, ideatrice del progetto, presieduta da Jhonny Lagrua, con la partecipazione artistica degli Infioratori Castelbuonesi ha curato e organizzato un evento che ha saputo richiamare migliaia di visitatori, con il patrocinio del Comune di Castelbuono e della Regione Siciliana Assessorato delle Risorse Agricole e Alimentari.

Novità assoluta di questa edizione il coinvolgimento di numerosi studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Luigi Failla Tebaldi” di Castelbuono che hanno realizzato alcuni bozzetti riscuotendo grande successo.

Dal venerdì pomeriggio e per tutta la notte fino alle prime luci dell’alba, la via Sant’Anna è stata trasformata in un cantiere a cielo aperto, in un grande laboratorio dedicato alla preparazione e alla realizzazione dei bozzetti che hanno poi composto un lungo tappeto floreale ricco di arte, colori e profumi, il tutto grazie al lavoro minuzioso di più di 200 volontari, giovani, bambini, anziani che tra venerdì e sabato hanno messo a disposizione della collettività la loro esperienza, la loro arte e la loro creatività nel saper riprodurre minuziosamente alcune tra le più note opere d’arte, in un momento bello e importante di aggregazione, di socializzazione ricco di esperienze e di confronti .                                        

Ogni gruppo partecipante ha riprodotto l’Opera scelta realizzandola con varie tecniche, utilizzando petali di garofani freschi, di gerbere, di margherite, di statice, affiancati altri materiali come il   terriccio, le spighe di grano, il finocchietto, foglie di alloro, foglie di ulivo, fiori e foglie raccolti nelle campagne delle Madonie, il tutto è stato incorniciato in uno splendido tappeto verde incastonato in una cornice medievale di straordinaria bellezza, offrendo così alle migliaia di visitatori, sensazioni, profumi ed emozioni irripetibili con capolavori che hanno entusiasmato tutti.

Durante la manifestazione i monumenti e i musei di Castelbuono sono stati accessibili ai turisti e alle migliaia di visitatori che hanno raggiunto la cittadina madonita da ogni parte della Sicilia, apprezzando e seguendo gli itinerari artistici-culturali ed eno-gastronomici proposti dagli operatori del settore con degustazioni di prodotti di eccellenza del territorio presso i numerosi stand e presso i ristoranti.

L’iniziativa ha avuto una positiva ricaduta sul nostro Comune e su tutto il comprensorio madonita, sia sotto il profilo turistico, culturale ed economico facendo registrare il tutto esaurito negli hotel, b&b, agriturismi e ristoranti, premiando, ancora una volta, l’offerta eno-gastronomica, l’ospitalità e la professionalità degli operatori turistici di Castelbuono.

Durante l’inaugurazione di sabato sera in Via Sant’Anna, la benedizione della manifestazione è stata curata da Padre Lorenzo Marzullo, Ns. compaesano missionario in Equador , mentre il successo artistico dell’Infiorata è stato elogiato da tutti i presenti che sono intervenuti durante la premiazione dei gruppi, affermando che questa manifestazione si è saputa consolidare nel tempo a tal punto da conquistarsi un posto importante nello scenario turistico siciliano, divenendo motore di sviluppo turistico, culturale ed economico per Castelbuono e per le Madonie.

Alle bellezze artistiche floreali hanno fatto da cornice le coreografie degli Sbandieratori, del Corteo storico Rinascimentale e dei Gruppi Folck che hanno sfilato lungo le strade principali del paese madonita.

Alla Sala delle Capriate, presso il Museo “Francesco Minà Palumbo”, il Prof. Rosario Schicchi, Direttore del Museo, ha tenuto il Convegno su “I fiori delle Madonie”.               

 Jhonny Lagrua Presidente dell’Ass.ne PromoMadonie:  “Stanco ma soddisfatto, il successo registrato nella 7^Infiorata, che si è affermata, ancora una volta come manifestazione di grande richiamo turistico a livello regionale, ci ripaga di ogni sforzo.  

Anche questa è stata un’edizione molto impegnativa da gestire, ma quello che conta alla fine è aver raggiunto dei risultati eccellenti, migliaia i visitatori hanno riempito la Nostra Città nel weekend  per ammirare il tappeto infiorato realizzato da 11 gruppi che con enormi sacrifici e lodevole impegno hanno lavorato giorno e notte per regalare a tutti noi e soprattutto ai turisti venuti da ogni parte della Sicilia, delle vere e proprie opere d’Arte dedicate ai “Quadri d’Autore” e al naturalista “F.sco Minà Palombo”, di cui quest’anno ricorre il bicentenario della nascita. 

E’ stato un grande lavoro di gruppo e di aggregazione, perché solo facendo squadra si può vincere una partita, mettendo a disposizione della collettività il proprio volontariato e la propria arte si conquista il successo, un successo che premia tutti e che è di tutti. 

Abbiamo saputo promuovere il Nostro territorio e la cosa più importante è che siamo riusciti a dare una mano all’economia della Nostra Città, in questo momento molto delicato e difficile che stiamo attraversando a livello globale. 

Il mio ringraziamento va a tutti per il  lavoro svolto con professionalità, grazie all’impegno di tutti a Castelbuono sono arrivati molti turisti provenienti da ogni parte della Sicilia e di questo risultato ne siamo orgogliosi.  

Un grazie particolare ai gruppi degli infioratorii, ai docenti e agli alunni dell’I.I.S.“Luigi Failla Tebaidi”, ai gruppi che sabato hanno sfilato per le vie del paese; ai Musici e Sbandieratori Città di Mazzarino (CL), ai componenti dell’Associazione “Il Girasole” di Lascari (PA) che hanno sfilato con i magnifici abiti Rinascimentali, al Gruppo Folk “A Funtana” di Motta d’Affermo (ME) e a tutti i volontari che sono stati coinvolti in questa splendida edizione ESCLUSIVAMENTE castelbuonese.

Ringrazio tutti gli Sponsor e in particolare a: Davide Bonato per averci omaggiato il riso Carnaroli che produce con la sua società conosciuta in tutto il mondo la Dada Foodies - enogastronomia di nicchia, alla Felsen Brau SanMarco Distribuzione Srl di Basilio Monici, alla MD Mobile di Mario Drago, a Hdi Assicurazioni Agente Generale Pina Ippolito e a quanti hanno preziosamente collaborato e contribuito alla realizzazione e al successo della VII Infiorata Città di Castelbuono.

Già da oggi siamo al lavoro per la prossima edizione e per valutare numerosi inviti pervenutici da altre città.  

Arrivederci all’ 8^ edizione”.

 

                                                                                                                

Ultimo aggiornamento ( Martedì 17 Giugno 2014 08:33 )
 
Scritto da Jhonny Lagrua    Giovedì 05 Giugno 2014 23:05    PDF Stampa E-mail

 

Comune di Castelbuono Provincia di Palermo

 COMUNICATO STAMPA

Un invito a trascorrere un week-end a Castelbuono in occasione della

7° Infiorata  che si svolgerà il 6, 7 e 8 giugno 2014

E’ con vero piacere che invito tutti a partecipare alla 7° edizione dell’Infiorata di Castelbuono, che si svolgerà nei giorni 6, 7 e 8 giugno 2014. 

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Culturale Promomadonie – Sicilia, con il patrocinio del Comune di Castelbuono e della Regione Sicilia, ha come tema quest’anno “Quadri d’autore”, infatti, lungo la magnifica e storica Via Sant’Anna i maestri infioratori riprodurranno dei dipinti di artisti  famosi.

In particolare questa edizione è  dedicata al noto scienziato  castelbuonese Francesco Minà Palumbo, che contribuì con i suoi studi a catalogare buona parte del patrimonio naturalistico delle Madonie, di cui quest’anno ricorre il bicentenario  della nascita. 

A partire da venerdì 7 giugno e per tutta la durata della manifestazione saranno allestiti nel centro storico stand con prodotti enogastronomici, dove sarà possibile degustare prodotti tipici agro-alimentari, e stand con prodotti artigianali e dell’antiquariato.

Sempre il venerdì 7 giugno dalle ore 16,30  avrà inizio “La notte dell’infiorata”, per tutta la serata e fino a tarda notte lungo la Via Sant’Anna i gruppi di infioratori realizzeranno i loro pannelli floreali, ricchi di colori, arte, profumi che incanteranno i visitatori.

Sabato 7 giugno alle ore 18,30 ci sarà l’inaugurazione e benedizione dell’Infiorata e la premiazione dei gruppi partecipanti. 

Tanti saranno anche gli eventi collaterali in programma, sabato 7 giugno alle ore 19,30 i pasticceri Fiasconaro realizzeranno in diretta in Piazza Margherita composizioni floreali con zucchero e cioccolato, mentre alle ore 21,30 in Piazza Castello si svolgerà un concerto musicale “La Notte dello spettacolo, con Festival Uniti” e a seguire ci sarà il “Volo delle Lanterne”. 

Domenica 8 giugno fin dal mattino, dalle ore 10,30, il centro storico di Castelbuono sarà luogo di sfilate di sbandieratori e musici, alle 11,00 presso il Museo Naturalistico Francesco Minà Palumbo ci sarà un Convegno dal titolo “I fiori delle Madonie”, nel pomeriggio alle ore 17,00 da Piazza Castello partirà una sfilata in costume storico rinascimentale, preceduta dagli sbandieratori, musici e da un gruppo folk che sosterà per le piazze principali del paese. Alle ore 20,00 in Piazza Castello ci sarà il saluto ai partecipanti dell’Amministrazione Comunale e dell’Associazione Promomadonie.

 Tante saranno anche le offerte artistiche che Castelbuono offrirà ai visitatori quali chiese, musei e monumenti storici.

La suggestione del luogo dove verranno rappresentati i pannelli floreali incanterà il pubblico, al cui cospetto, giunto in Via Sant’Anna, si presenterà il maestoso Castello dei Ventimiglia, edificio storico medievale risalente al 1316, fatto costruire dal Casato dei Ventimiglia per trascorrervi il periodo invernale, grazie al clima mite del nostro territorio.

Il Castello in ottime condizioni, oggetto di restauri nel corso degli anni, è sede del Museo Civico di Castelbuono, ma soprattutto al suo interno vi è la Cappella Palatina dove viene conservata l’Urna contenente il Sacro Teschio di Sant’Anna, patrona del nostro Comune.

Un invito caloroso a trascorrere un week-end all’insegna dell’arte, della cultura, dell’ospitalità, dell’ottima cucina  locale e dell’intrattenimento, in un clima disteso e sereno.

 Il Sindaco Dr. Antonio TUMMINELLO

 

 

 
Scritto da Jhonny Lagrua    Mercoledì 28 Maggio 2014 14:36    PDF Stampa E-mail

Questa sera 28 maggio 2014 alle ore 21,00 il presidente di Promomadonie Jhonny Lagrua e il Sindaco Dr. Antonio Tumminello parteciperanno alla  diretta TV della trasmissione “Insieme" su Antenna Sicilia  in diretta dal Teatro ABC di Catania insieme ad una nutrita delegazione di castelbuonesi  saranno ospiti della trasmissione televisiva “Insieme” condotta da Salvo La Rosa.

 La trasmissione sarà visibile su: ANTENNA SICILIA in streaming su www.antennasicilia.it

Decoder Sky Canale 940   BLU   Tv Sat parabola hot bird 13°can.12054 e 29900  

 

 
Scritto da Jhonny Lagrua    Mercoledì 28 Maggio 2014 14:34    PDF Stampa E-mail

Comune di Castelbuono Provincia di Palermo

COMUNICATO STAMPA

Questa sera 28 maggio 2014  alle ore 21,00 il Sindaco Dr. Antonio Tumminello parteciperà alla  diretta TV della trasmissione “Insieme” su Antenna Sicilia

Questa sera alle ore 21,00 in diretta dal Teatro ABC di Catania il Sindaco del Comune di Castelbuono, il Consigliere Comunale Dott. Santino Leta, il Prof. Rosario Schicchi Direttore del Museo Naturalistico “Francesco Minà Palumbo”, il Presidente dell’Associazione Culturale “Promomadonie” di Castelbuono Jhonny Lagrua e una nutrita delegazione di castelbuonesi  saranno ospiti della trasmissione televisiva “Insieme”, condotta da Salvo La Rosa.

 La trasmissione sarà visibile su: ANTENNA SICILIA in streaming su www.antennasicilia.it

Decoder Sky Canale 940   BLU    Tv Sat parabola hot bird 13°can.12054 e 29900  

Il Sindaco del Comune di Castelbuono

                        Dr. Antonio TUMMINELLO

 


Pagina 7 di 50

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.

Questo sito web usa i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information